• Principale
  • >
  • marketing
  • >
  • La risorsa definitiva per le statistiche e i grafici di marketing in entrata 2013

La risorsa definitiva per le statistiche e i grafici di marketing in entrata 2013

Adoro leggere una grande scrittura, che è ciò che puntiamo a fornire in modo coerente su questo blog. Ma a volte stai solo cercando una parte di dati interessante da inserire in una presentazione o sostenere un punto che stai scrivendo nella tua scrittura. Bene, se è quello di cui hai bisogno oggi, allora questo post è per te.

Qui, abbiamo compilato l'ultima risorsa di grafici (86 di essi nella SlideShare in basso!) E le statistiche del Report di marketing in entrata del 2013 rilasciato di recente. Sentiti libero di utilizzare questi dati nei tuoi contenuti, twittare le statistiche che ritieni più interessanti o semplicemente illuminarti sullo stato attuale del marketing in entrata.

86 Grafici rivelatori dal report sullo stato del marketing in entrata 2013

86 Grafici rivelatori del rapporto sullo stato del marketing in entrata 2013 del software di marketing All-in-One di SeoAnnuaire

Oltre 150 statistiche tweet sullo stato attuale del marketing in entrata

L'industria raggiunge il marketing in entrata

1) Il 60% delle aziende ha adottato alcuni elementi della metodologia di marketing in entrata nella propria strategia generale. Tweet Questo Stat

2) Il 19% dei marketer non è sicuro se caratterizzare le proprie attività di marketing come in entrata . Tweet Questo Stat

3) Le agenzie di marketing sono gli adattatori di marketing inbound più avanzati, con il 73% che implementa strategie inbound. Tweet Questo Stat

4) Le aziende B2B sono in anticipo per abbracciare il marketing inbound: il 65% ha implementato pratiche inbound nel 2013, mentre solo il 46% delle aziende B2C dichiara di fare marketing inbound. Tweet Questo Stat

5) Solo il 41% delle organizzazioni non profit segnala l'adozione di tattiche di ingresso per il 2013. Tweet This Stat

6) L'81% delle aziende segnala un livello di integrazione tra marketing in entrata e obiettivi di marketing più ampi. Tweet Questo Stat

7) Solo il 5% delle aziende non integra il marketing inbound con obiettivi di marketing più ampi. Tweet Questo Stat

8) Il 45% dei CEO afferma che l'ingresso è completamente integrato nella propria organizzazione. Tweet Questo Stat

9) Le agenzie di marketing sono molto più integrate rispetto ai loro colleghi, con il 49% completamente integrato e l'86% almeno in qualche modo integrato. Tweet Questo Stat

10) Le agenzie hanno il 25% in più di probabilità di implementare il marketing in entrata rispetto ai professionisti del marketing in generale. Tweet Questo Stat

11) Le aziende B2B hanno molte più probabilità di essere completamente integrate. Il 38% delle aziende B2B si integra completamente in entrata rispetto a solo il 27% delle aziende B2C. Tweet Questo Stat

12) Solo il 21% delle aziende aziendali assimila completamente il marketing inbound a una strategia di marketing più ampia. Tweet Questo Stat

Il ROI del marketing in entrata

13) Il 41% dei marketer afferma che il marketing in entrata ha prodotto un ROI misurabile nel 2013. Tweet This Stat

14) Il 41% dei CMO / CEO afferma che in entrata ha generato il ROI positivo ricercato l'anno scorso. Tweet Questo Stat

15) Più della metà delle agenzie di marketing (51%) ha registrato un ROI positivo per le attività di marketing in entrata nel 2013. Tweet This Stat

16) Il 34% delle aziende non può o non calcola il ROI di marketing in entrata nel 2013. Tweet This Stat

17) Il 15% dei marketer vincola i risultati in entrata direttamente alle entrate della società o ai clienti / vincite generate. Tweet Questo Stat

18) 1/4 di marketer riportano la loro sfida principale nel 2013 sta dimostrando il ROI dei loro sforzi di marketing in entrata. Tweet Questo Stat

19) Il 30% delle agenzie di marketing afferma che dimostrare che il ROI del marketing in entrata è la loro principale sfida: il 15% in più rispetto all'industria in generale. Tweet Questo Stat

Budget di marketing

20) Il 48% dei marketer aumenterà il proprio budget di marketing in entrata nel 2013 - il terzo anno consecutivo di budget in entrata sta aumentando a un ritmo vicino del 50%. Tweet Questo Stat

21) Il 53% dei CEO / CMO ha aumentato i budget di marketing in entrata del 2013. Tweet Questo Stat

22) Le società di imprese (oltre 200 dipendenti) hanno aumentato i loro budget di marketing del 17% più lentamente rispetto alla popolazione più ampia, con un tasso del 42%. Tweet Questo Stat

23) Il passato successo nel marketing inbound è stato il motivo numero uno per modificare un budget nel 2012: un aumento del 150% in più di probabilità di generare allocazioni di budget rispetto a qualsiasi altro motivo. Tweet Questo Stat

24) SEO e social media hanno rappresentato il 23% di tutte le allocazioni di budget in entrata nel 2013. Tweet This Stat

25) Solo il 9% dei marketer ha ridotto i propri budget in entrata nel 2013. Tweet This Stat

26) Il 45% delle aziende B2B ha aumentato i budget di marketing a causa del passato successo in entrata. Tweet Questo Stat

27) I budget in uscita continuano il loro declino annuale, pari a solo il 23% di tutte le spese di marketing nel 2013. Tweet This Stat

28) Oggi, i marketer destinano il 34% dei loro budget complessivi alle tattiche in entrata, l'11% in più di quanto dedichino alle strategie in uscita, come banner, PPC e altre tattiche. Tweet Questo Stat

29) Il 23% dei marketer ha adeguato il budget 2013 a causa dell'economia. Tweet Questo Stat

30) Il 14% di tutte le variazioni di bilancio nel 2013 sono il risultato di un cambiamento nella gestione. Tweet Questo Stat

31) Il 20% dei marketer afferma di avere abbastanza budget è la loro sfida principale del 2013. Tweet Questo Stat

Blogging aziendale

32) Il 62% dei marketer intervistati pubblicherà un blog nel 2013. Tweet This Stat

33) L'82% dei marketer che blog giornalmente ha acquisito un cliente utilizzando il proprio blog, rispetto al 57% dei marketer che ha pubblicato mensilmente un blog - il che, di per sé, è ancora un risultato impressionante. Tweet Questo Stat

34) Il 79% delle aziende che hanno un blog segnalano un ROI positivo per il marketing in entrata quest'anno. Tweet Questo Stat

35) I blog hanno prodotto un nuovo cliente per il 43% dei marketer l'anno scorso. Tweet Questo Stat

36) Solo il 20% delle aziende senza blog ha segnalato il ROI dell'introduzione sul mercato nel 2013. Tweet This Stat

37) Il blogging ha beneficiato di una forte crescita del budget annuale: il 23% dei marketer ha investito nei blog per il 2013, con un aumento del 9% rispetto al 2012. Tweet This Stat

38) Il 9% delle aziende utilizza un blogger a tempo pieno. Tweet Questo Stat

39) Il 43% dei marketer ha generato un cliente tramite il proprio blog quest'anno e il blogging richiede circa il 9% delle dediche totali a tempo pieno del personale del marketing e il 7% del budget totale. Tweet Questo Stat

40) I blog producono lead a basso costo per il 24% della community di marketing. Tweet Questo Stat

41) Mentre i blog richiedono circa il 9% delle dediche totali a tempo pieno del personale del marketing, richiedono anche solo il 7% del budget totale del marketing quest'anno. Tweet Questo Stat

42) Il 43% dei marketer ha generato un cliente tramite il proprio blog con meno del 10% dell'assegnazione del tempo totale. Tweet Questo Stat

Creazione di contenuti

43) Il 18% dei marketer ha confermato che lo sviluppo di contenuti di qualità era la loro massima priorità nel 2013. Tweet This Stat

44) L'11% dei marketer afferma che la sua sfida principale nel 2013 è rivolta ai contenuti per un pubblico internazionale. Tweet Questo Stat

45) Il 10% delle aziende ha un marketer dedicato per la creazione di contenuti. Tweet Questo Stat

Ottimizzazione del motore di ricerca

46) Dopo quattro anni consecutivi di consistenti esborsi SEO, le allocazioni dei motori di ricerca sono scese del 3% quest'anno all'11% dei budget complessivi del marketing. Tweet Questo Stat

47) Nel 2013, il SEO ha consegnato il 14% delle lead lead totali dei marketer e il 13% di tutti i clienti. Tweet This Stat

48) Il SEO è il canale principale per le conversioni di vendita, con il 15% dei marketer che lo segnala che produce tassi di conversione superiori alla media nel 2013. Tweet This Stat

49) Il SEO è una delle principali fonti di generazione di lead, con il 25% dei marketer che trova che produce un costo per lead inferiore alla media quest'anno. Tweet Questo Stat

50) Il 15% dei marketer afferma che il SEO offre conversioni di vendita superiori alla media. Tweet Questo Stat

51) Il 9% delle aziende ha un esperto SEO a tempo pieno o un blog lead. Tweet Questo Stat

52) SEO consuma in media il 9% del tempo complessivo dei marketer e i suoi lead si convertono in vendite in un settore che supera il 15% - 50% in più delle fiere, il principale canale di marketing tradizionale. Tweet Questo Stat

Social media marketing

53) I social media rappresentano il 14% del gasdotto totale del marketing di quest'anno. Tweet Questo Stat

54) Il 13% dei marketer ha notato che i social media generano tassi di conversione di lead superiori alla media. Tweet Questo Stat

55) Il 21% dei marketer afferma che i social media sono diventati più importanti per la loro azienda negli ultimi sei mesi. Tweet Questo Stat

56) I dipendenti dei social media lavorano a tempo pieno più di qualsiasi altra squadra - il 16% si occupa di un professionista dei social media a tempo pieno. Tweet Questo Stat

57) I social media richiedono solo il 10% in più di sforzi, in media, rispetto alla maggior parte dei ruoli di marketing tradizionali. Tweet Questo Stat

58) Il 16% degli operatori di marketing che dedicano il proprio tempo ai social media nel 2013 fornirà anche la percentuale più alta di lead, al 14%. Tweet Questo Stat

Conversioni di canali di social media

59) Il 52% di tutti i marketer ha generato un vantaggio da Facebook nel 2013. Tweet This Stat

60) Il 74% ha affermato che Facebook è importante per la sua strategia di generazione di lead nel 2013. Tweet This Stat

61) Il 43% dei marketer ha generato un cliente da LinkedIn nel 2013. Tweet This Stat

62) I blog aziendali hanno prodotto un cliente per il 43% dei marketer nel 2013. Tweet This Stat

63) Il 36% dei marcatori ha trovato un nuovo cliente da Twitter quest'anno. Tweet Questo Stat

64) Un canale relativamente nuovo, Google+ ha consegnato ai clienti il ​​15% dei marketer quest'anno. Tweet Questo Stat

65) Nel 2013, il 9% dei marketer ha acquistato un cliente da Pinterest. Tweet Questo Stat

66) I budget dei social media sono cresciuti del 9% nel 2013, fino al 23% di tutte le allocazioni di marketing. Tweet Questo Stat

67) Le conversioni dei social media delle agenzie di agenzia sono migliori del 41% rispetto alle medie del settore - il 17% delle agenzie ha registrato conversioni sociali superiori alla media nel 2013. Tweet This Stat

Marketing via email

68) Solo il 27% dei marketer ha acquistato una mailing list quest'anno. Tweet Questo Stat

69) Dei marketer che hanno acquistato una mailing list nel 2013, solo il 9% ha dichiarato che era molto efficace. Tweet Questo Stat

70) L'email marketing come canale è stata la terza fonte generale di lead generation per i marketer nel 2013, producendo il 13% di tutti i lead. Tweet Questo Stat

71) L'email marketing ha generato conversioni al di sopra della media del 27% dei marketer nel 2013. Tweet This Stat

72) L'11% delle aziende utilizza un email marketing dedicato. Tweet Questo Stat

Conversione del sito web

73) Il tasso medio di conversione del sito web del 2013 è del 10%, a livello di settore. Tweet Questo Stat

74) La conversione media del sito web dei marketer in entrata è doppia rispetto a quella dei marketer non in ingresso, 12% contro il 6%. Tweet Questo Stat

75) Il tasso medio di conversione del sito Web per le piccole imprese è dell'8%. Tweet Questo Stat

76) Il tasso medio di conversione del sito Web per le medie imprese è pari al 13%. Tweet Questo Stat

77) Il tasso medio di conversione del sito Web per le aziende (con oltre 200 dipendenti) è del 10%. Tweet Questo Stat

78) Il tasso medio di conversione del sito web B2B è del 9%. Tweet Questo Stat

79) Il tasso medio di conversione del sito Web B2C è dell'8%. Tweet Questo Stat

Lead Generation

80) Il 20% dei marketer afferma che l'aumento del volume di lead totale è la loro priorità assoluta quest'anno. Tweet Questo Stat

81) Il 22% dei marketer afferma che convertire i lead in clienti è la loro principale priorità di marketing per il 2013. Tweet This Stat

82) Il 34% dei lead marketer generati nel 2013 proviene da fonti di marketing in entrata - rispetto al 22% da outbound. Tweet Questo Stat

83) Il marketing in entrata offre il 54% di lead in più nella canalizzazione di marketing rispetto ai tradizionali lead in uscita. Tweet Questo Stat

84) Metodi tradizionali per reperire lead e i clienti generano solo il 22% di tutti i lead nel 2013. Tweet This Stat

85) Le principali fonti di generazione di lead includono social media e SEO, ciascuno dei quali contribuisce al 14% della pipeline totale del marketing nel 2013. Tweet This Stat

86) PPC rappresentava solo il 6% di tutti i lead per i marketer nel 2013. Tweet This Stat

87) Le fiere e il direct mail forniscono ciascuno solo l'8% di tutti i lead per l'imbuto di marketing del 2013. Tweet Questo Stat

88) Il marketing tradizionale contribuisce al 6% di tutti i lead per i marketer nel 2013. Tweet This Stat

89) Il 17% dei professionisti del marketing indica che il marketing tradizionale è diventato meno importante negli ultimi sei mesi. Tweet Questo Stat

Costo per lead

90) Due volte il marketer afferma che l'entrata offre un costo inferiore alla media per lead e strategie outbound (8% contro 4%). Tweet Questo Stat

91) Il 27% dei marketer riferisce che i social media hanno prodotto costi di lead inferiori alla media nel 2013. Tweet This Stat

92) Il 27% dei marketer afferma che l'email marketing produce un costo totale per lead inferiore alla media. Tweet Questo Stat

93) Il 25% dei marketer afferma che la SEO fornisce un costo medio inferiore per lead. Tweet Questo Stat

94) Il 24% dei marketer riferisce che i blog offrono un costo per lead inferiore alla media. Tweet Questo Stat

95) Gli investitori statunitensi che hanno speso più di $ 25.000 all'anno hanno risparmiato in media il 13% del costo totale per lead (CPL) nel 2013, con una CPL media di $ 36 contro $ 41. Tweet Questo Stat

96) Il costo medio per lead B2B è di $ 43 *. Tweet Questo Stat

97) Il costo medio B2C per lead è $ 15 *. Tweet Questo Stat

98) Il costo medio per lead per gli operatori di marketing con un accordo formale di vendita è $ 24 *. Tweet Questo Stat

99) Il costo medio per lead per gli operatori di marketing senza un accordo formale di vendita è $ 49 *. Tweet Questo Stat

100) Il 16% dei marketer cita le conferenze di settore come producendo un costo medio per lead superiore alla media. Tweet Questo Stat

101) Il 27% dei marketer B2B indica che l'email produce anche costi di lead inferiori alla media. Tweet Questo Stat

102) Il 28% delle imprese tecnologiche riferisce che le fiere mostrano i costi principali. Tweet Questo Stat

* (Nota: questi dati includono i marketer che hanno segnalato $ 0 CPL, che potrebbe distorcere i dati).

Costo per cliente

103) I marketer statunitensi in entrata che spendono più di $ 25.000 all'anno risparmiano $ 14 dollari per ogni nuovo cliente acquisito rispetto a quelli che fanno affidamento sulle strategie in uscita - $ 254 contro $ 268. Tweet Questo Stat

104) Il costo medio per cliente per le aziende aziendali con un accordo formale di vendita-vendita è $ 291 *. Tweet Questo Stat

105) Il costo medio B2B per cliente è $ 264 *. Tweet Questo Stat

106) Il costo medio B2C per cliente è $ 149 *. Tweet Questo Stat

* (Nota: questi dati includono i marketer che hanno segnalato un costo di $ 0 per cliente, che potrebbe distorcere i dati).

Punteggio principale

107) Il 67% dei marketer considera il punteggio principale come importante per il proprio successo strategico. Tweet Questo Stat

108) Il 72% dei marketer di livello C ha affermato che il lead scoring è importante per raggiungere gli obiettivi di marketing. Tweet Questo Stat

109) Il 75% dei marketer internazionali afferma che il lead scoring è importante per la propria strategia di marketing e il 41% ritiene che il lead scoring sia molto importante. Tweet Questo Stat

Test di marketing

110) Il 45% dei marketer non testa le proprie campagne di marketing in entrata. Tweet Questo Stat

111) Il 21% dei marketer non sa se testano o meno. Tweet Questo Stat

112) Oltre i 2/3 di tutte le strategie in entrata non saranno testate efficacemente nel 2013. Tweet This Stat

113) Solo il 3% dei marketer inbound testano tutto il tempo. Tweet Questo Stat

114) Le aziende che eseguono il test hanno il 75% in più di probabilità di mostrare un ROI per il marketing in entrata rispetto a quelle che ignorano i test. Tweet Questo Stat

115) Il 36% dei test marketer riferisce campagne di test mensili. Tweet Questo Stat

116) Il 28% dei marketer che testano le proprie campagne lo fanno meno di un mese. Tweet Questo Stat

117) Il 51% dei dirigenti verifica almeno una volta al mese per migliorare i risultati in entrata. Tweet Questo Stat

118) Il 20% degli esperti di marketing utilizza i test A / B. Tweet Questo Stat

Targeting per pubblico / Focus per persona

119) Il 50% dei marketer considera le proprie società principalmente focalizzate sui clienti. Tweet Questo Stat

120) Quasi il 25% dei marketer afferma che raggiungere il pubblico giusto è la loro priorità assoluta per il 2013. Tweet This Stat

121) Le aziende B2C avevano il 20% in più di probabilità di concentrarsi sui clienti rispetto alle controparti B2B (59% contro 47%). Tweet Questo Stat

Focus e obiettivi di marketing

122) Il 15% delle aziende si concentra principalmente sui propri prodotti nel 2013. Tweet This Stat

123) Il 13% dei marketer afferma di essere principalmente focalizzato sulle vendite. Tweet Questo Stat

124) Quasi il 70% delle aziende focalizzate sul marketing ha implementato strategie di marketing inbound, contro il 60% delle aziende focalizzate sul cliente. Tweet Questo Stat

125) Il 49% delle aziende focalizzate sul marketing afferma di aver conseguito un ROI positivo dal marketing in entrata. Tweet Questo Stat

126) Solo il 38% delle aziende focalizzate sulle vendite ha segnalato un ROI positivo del marketing in entrata per il 2013. Tweet This Stat

Lavorare con le vendite e i dirigenti

127) Solo il 17% dei team di vendita supporta pienamente gli sforzi di marketing in entrata della propria azienda. Tweet Questo Stat

128) Solo il 18% dei CEO afferma di fornire un supporto significativo per le iniziative di marketing inbound. Tweet Questo Stat

129) Solo il 9% dei team di livello C presso aziende con oltre 200 dipendenti supporta pienamente le campagne in entrata. Tweet Questo Stat

130) Solo il 14% dei team di vendita B2B supporta gli sforzi B2B in ingresso. Tweet Questo Stat

131) Il 24% delle aziende ha un passaggio formale tra i team di marketing e di vendita. Tweet Questo Stat

132) Il 73% delle società che hanno dichiarato un accordo formale di marketing-vendita sono impegnate nel marketing inbound nel 2013, rispetto al 50% senza un leadoff di lead definito. Tweet Questo Stat

133) L'adozione di un accordo di marketing-vendita fa risparmiare alle aziende di livello medio una media di $ 195, 84 per cliente. Tweet Questo Stat

134) Il 47% dei CEO / CMO afferma che le loro aziende non hanno un formale passaggio al marketing-sales. Tweet Questo Stat

135) Il 37% delle aziende ha accordi formali con i propri team di vendita. Tweet Questo Stat

136) Il 37% dei marketers aziendali deve ancora stabilire contratti formali con i propri team di vendita. Tweet Questo Stat

137) Le imprese tecnologiche - dove è nato il contratto di servizio (SLA) - riferiscono che il 40% dei loro team ha formalizzato accordi di vendita-vendita. Tweet Questo Stat

138) Solo il 17% dei team di vendita e l'11% dei dirigenti aziendali prestano il loro pieno supporto (in termini di budget, risorse o capitale politico) alle attività di marketing in entrata. Tweet Questo Stat

139) Le aziende B2B hanno l'8% in più di probabilità di delineare gli obblighi di marketing-vendita rispetto alle società B2C. Tweet Questo Stat

Tecnologia di marketing

140) Il 46% dei marketer utilizza la reportistica gratuita di Google Analytics. Tweet Questo Stat

141) Il 18% dei marketer afferma che la ricerca di strumenti per misurare con precisione il ROI è una grande sfida dei loro sistemi tecnologici. Tweet Questo Stat

142) Il 20% dei marketer di C-suite ha affermato che l'utilizzo della tecnologia per misurare il ROI è la loro principale preoccupazione tecnologica. Tweet Questo Stat

143) Nonostante l'imminente afflusso di grandi quantità di dati, solo il 15% dei marketer afferma che la loro principale preoccupazione tecnologica è la gestione di tutti i dati. Tweet Questo Stat

144) Il 16% dei marketer afferma che la tecnologia di controllo è la sfida più significativa che devono affrontare nel 2013. Tweet This Stat

145) Le aziende B2C dedicano un po 'più di tempo alla media dei combattimenti con la tecnologia: il 19% rispetto alla media del 15%. Tweet Questo Stat

146) Il 24% dei marketer afferma che i propri team IT forniscono il minimo supporto per gli sforzi di marketing in entrata. Tweet Questo Stat

147) Il 26% dei gruppi di tecnologia B2B ostacola gli sforzi in entrata, contro il 20% per le aziende B2C. Tweet Questo Stat

148) Il 31% dei marketer nelle aziende aziendali indica una mancanza di supporto da parte dei propri team IT. Tweet Questo Stat

Assunzioni di marketing

149) Assumere i migliori talenti è la sfida maggiore per il 9% dei marketer, mentre l'8% dichiara di allenare i propri team. Tweet Questo Stat

150) La maggior parte delle squadre di marketing raddoppierà almeno entro la fine dell'anno. Tweet Questo Stat

151) I marketer inbound prevedono di assumere una media di 9, 3 persone quest'anno, il 125% in più di crescita rispetto ai team che non eseguono il marketing in entrata. Tweet Questo Stat

152) In media, i marketer prevedono di assumere 4, 5 membri del team nel 2013. Tweet This Stat

153) Le aziende aziendali si attendono la crescita più personale, citando i piani di assumere una media di 18, 6 venditori a tempo pieno quest'anno. Tweet Questo Stat

Personale di marketing

154) L'81% di tutti i marketer lavora in team con meno di 6 persone. Tweet Questo Stat

155) Questo piccolo ambiente di team è pervasivo a tutti i livelli: il 31% delle aziende con oltre 200 dipendenti lavora ancora in gruppi di 5 persone o meno. Tweet Questo Stat

156) I marketer internazionali operano anche con personale più piccolo - il 50% lavora in piccoli gruppi di 1-5. Tweet Questo Stat

157) Quasi il 30% dei marketer non ha nemmeno un marketer a tempo pieno dedicato all'inbound. Tweet Questo Stat

158) Il 6% dei marketer continua a dedicarsi esclusivamente a fiere, direct mail e telemarketing. Tweet Questo Stat

Quali statistiche ti hanno sorpreso di più?

Articolo Precedente «
Articolo Successivo