• Principale
  • >
  • marketing
  • >
  • In che modo 5 aziende utilizzano il marketing in entrata per riuscire nei mercati competitivi

In che modo 5 aziende utilizzano il marketing in entrata per riuscire nei mercati competitivi

Rocky Balboa. Susan "I Dreamed a Dream" Boyle. La squadra olimpica di hockey maschile degli anni '80 negli Stati Uniti. Quello che sto cercando di dire è ... nessuno può resistere a un perdente.

Le piccole imprese con budget di marketing limitati sono sempre state in svantaggio rispetto ai grandi concorrenti. Quando sei il negozio all'angolo, buona fortuna competere con le aziende con budget di marketing trimestrali più grandi di tutte le entrate annuali.

Almeno, è così che la storia andava. Ma attenzione Goliath - David ha appena preso una fionda. Il marketing in entrata aiuta a livellare il campo di gioco per i marketer con meno budget e più cervello. Per mostrarti quanto può essere efficace l'entrata, abbiamo identificato alcune aziende che la stanno schiacciando contro concorrenti più grandi. Sai, per una piccola ispirazione. Quindi prendi i tuoi pom-poms e preparati a tifare per alcune aziende perdenti che dominano i concorrenti giganti con il marketing inbound.

Main Line Family Law Center, LLC guadagna l'attenzione dei media nazionali con la strategia delle parole chiave

Il team Marito e moglie Chris e Sharon Pastore di Havertown, PA, hanno fondato nel 2011 il Centro di diritto familiare della linea principale, LLC, per fornire assistenza legale indolore alle coppie in separazione e divorzio. Per i clienti, riassumono il loro obiettivo come "ripristinare la sanità e la dignità del processo di divorzio". I Pastores erano una piccola azienda di sole due persone in cui il marketing e la gestione aziendale cadevano sulle spalle di Sharon.

Divorzio e separazione possono anche essere un processo molto privato che i clienti preferirebbero a Google piuttosto che chiedere a un amico. Sharon ha capito il desiderio di privacy dei suoi clienti e ha focalizzato il suo marketing sulla strategia di parole chiave. Ha scoperto che le persone stavano cercando "separazione legale in PA" senza vedere molti contenuti di valore, quindi ha iniziato a prendere di mira quella frase e quelle simili con i contenuti del blog. I risultati hanno pagato. Il diritto di famiglia sulla linea principale ha raggiunto il primo posto per decine di parole chiave, ha registrato una crescita trimestrale del 30% nel traffico web e, poiché ha utilizzato call-to-action e landing page per convertire tutto il traffico, ha visto una crescita trimestrale del 30%, pure.

Anche le vittorie non si sono fermate qui. Quando Oprah Winfrey Network (Oprah, voi ragazzi!) Stava cercando clienti per divorzio e separazione per uno show, indovina chi è arrivato sulla pagina dei risultati dei motori di ricerca? Non è un enorme studio legale. Not Law.com, The New York Law Journal o qualsiasi altra pubblicazione legale. Il diritto di famiglia sulla linea principale si avvicinò.

Il diritto di famiglia sulla linea principale mostra che non importa quanto grande è il tuo business, capire il comportamento online dei tuoi clienti e inchiodare una strategia di contenuti basata sulle persone è incredibilmente importante e può portare a risultati a livello di Oprah. (Cercherò di farne una nuova forma di misurazione, spero che accada).

Il gruppo Rodon riceve il riconoscimento presidenziale per un ebook

Il Gruppo Rodon è un'azienda familiare di terza generazione B2B che ha fabbricato piccole parti in plastica e stampi ad alto volume dal 1956. Essendo uno dei più grandi stampatori a iniezione operanti nel paese e produttore di oltre 30 miliardi di parti per K'NEX Brands (la famoso marchio di costruzioni di giocattoli), The Rodon Group sembra appena un perdente. Cosa dà?

Il Gruppo Rodon deve ora competere su scala globale e la produzione statunitense non è nota per offrire i migliori prezzi per le parti in plastica di grandi volumi e piccoli rispetto ai concorrenti di altri paesi. Molti potenziali clienti si rivolgono all'estero prima di esplorare a fondo le opzioni economicamente convenienti disponibili negli Stati Uniti

Il gruppo Rodon ha deciso di affrontare questo problema frontalmente con la campagna "Più economico della Cina". Il fulcro della campagna è stato un ebook intitolato "Top 10 motivi critici per riportare il tuo stampaggio ad iniezione di plastica negli Stati Uniti" che ha spiegato come il gruppo Rodon batte i prezzi oltreoceano. Ecco un rapido esempio di alcuni dei contenuti di tale campagna:

Questo approccio non solo ha riguardato una preoccupazione che i potenziali clienti del Gruppo Rodon stavano affrontando, ma qualcosa di cui l'intero paese era preoccupato. I loro messaggi di marketing hanno anche attirato l'attenzione del presidente Obama, che personalmente è volato nello stabilimento di Hatfield, in Pennsylvania, per tenere un discorso.

Questa non era una campagna su cui il Gruppo Rodon ha speso centinaia di migliaia di dollari. Tutto ciò che hanno fatto è stato abbracciare il marketing inbound creando una campagna basata sui contenuti che rispondesse alle preoccupazioni dei clienti. Gli è valso un sostegno in prima persona per il Presidente degli Stati Uniti, per non parlare della copertura delle pubblicazioni di livello superiore. Parla di potente.

Jackson Coffee Company batte costantemente giganti aziendali con l'email marketing

La Jackson Coffee Company è una caffetteria con sede nel Michigan che descrive la propria missione semplicemente come "torrefazione e produzione di caffè davvero eccezionale" dal settembre 2006. L'azienda ha tre sedi a Jackson, MI, ma al momento non ci sono catene fuori città.

Cosa rende così speciale la Jackson Coffee Company? Hanno vinto costantemente i premi "Best Coffee House" in tutti gli anni 2007-2012 contro giganti come Starbucks, Dunkin 'Donuts e McCafe e altri cinque caffè indipendenti. Anche meglio? Riferiscono di non dover chiedere esplicitamente ai propri clienti di votare.

Certo, si concentrano su un ottimo caffè (leggi di più sui loro metodi di assicurazione della qualità del caffè, o sulla "J" qui), ma Jackson Coffee Company ha enfatizzato l'e-mail marketing per aiutare a sostenere la batteria. E invece di spammare ripetutamente la stessa lista di messaggi interrompibili, Jackson Coffee ha seguito il metodo dell'amore, non della posta elettronica spam, mantenendo elenchi multipli e separati per cose come newsletter o promozioni di compleanno. Robert Ernst, il social media manager dell'azienda, spiega che tenere elenchi separati facilita l'invio di e-mail ai clienti alla frequenza che preferiscono. Mentre alcuni clienti preferiscono solo un aggiornamento annuale per la loro tazza di caffè del club di compleanno, ad esempio, altri vogliono un aggiornamento più frequente. Per saperne di più su come fare l'email marketing giusto - chissà, forse sarà ciò di cui hai bisogno per regnare supremo su un grande concorrente del settore - consulta il nostro ebook gratuito che ti insegna come ottimizzare il tuo marketing via email per le conversioni.

Aiuta Scout a creare un'Autorità di livello enterprise con contenuti incentrati sui clienti

Help Scout è una società di software di assistenza clienti B2B fondata nel 2005 con sette dipendenti a tempo pieno. Mentre hanno iniziato a Nashville, ora sono i nostri vicini a Boston. La missione di Scout è incentrata sull'aiutare le aziende a offrire un supporto clienti scalabile e personale. Prendono questa missione con tanta serietà che tutti i loro titoli di lavoro recitano "Customer Champion" - anche i co-fondatori.

Ci sono alcuni pesci grandi nello stagno di Help Scout. Diamine, Zendesk ha più di 25.000 clienti, tra cui Disney - i leader in esperienze magiche per i clienti. Con meno risorse umane e budget di marketing in modo comparativo, in che modo Help Scout ottiene la parola?

Con contenuti fantastici, ovviamente! Aiuta Scout a sapere che il contenuto è il carburante che alimenta la macchina di marketing in entrata e mostra con i suoi contenuti belli e completi, sia sul proprio sito web che esternamente attraverso il guest blogging. Questo contenuto non solo aiuta a costruire autorità con il loro pubblico, ma attira più di sufficienti risorse per sostenere un tasso di crescita costante del 10% sul mese al mese senza spendere troppo per la pubblicità. Secondo il co-fondatore di affari Nick Francis, Help Scout ha registrato una crescita del 678% dei lead da agosto 2012 a febbraio 2013.

Sentiti libero di esplorare le risorse di Help Scout in modo più approfondito da solo, ma ho voluto evidenziare due qui per te - controlla il loro centro Risorse e il loro blog aziendale qui sotto - prima di entrare nel loro blog ospite.

Aiuta le risorse di marketing dello scout

Aiuta il blog di Scout Marketing

Aiuta lo scout di contenuti esterni

Bene, ora una breve parola su come il programma di blogging ospiti di Help Scout li ha aiutati a far emergere concorrenti più grandi del settore. Sono blogger ospiti attivi, che si rivolgono a società come Buffer (blog di hacking dell'efficienza) per creare contenuti intorno a semplici modi per migliorare il servizio clienti. Questa strategia per i contenuti espone l'Help Scout a nuovi segmenti di pubblico senza rompere la banca e consolida ulteriormente la loro credibilità in uno spazio in cui non sono il principale fornitore.

Questi contenuti li hanno aiutati a creare fiducia con il loro pubblico e, di conseguenza, hanno visto un aumento del 265% dei visitatori unici da agosto 2012 a febbraio 2013. Hanno inoltre registrato una crescita del 678% dei lead raccolti.

Takk Takk mette il turismo islandese sulla mappa con i social media

Chiudi gli occhi e immagina di essere in vacanza da sogno in qualunque parte del mondo tu voglia essere. Dove sei andato? Un caffè a Parigi con croissant freschi? Una spiaggia tropicale con le dita dei piedi nella sabbia?

Ovunque tu abbia scelto, sono disposto a scommettere che molti non sono andati direttamente in Islanda. Per quanto sia bello il paese, l'Islanda non entra naturalmente nelle teste delle persone quando pensano alle vacanze. L'agenzia di marketing islandese Takk Takk, quindi, ha avuto una sfida: mettere una piccola isola in mezzo all'oceano sulla mappa per i turisti. Inserisci la campagna "L'Islanda vuole essere tuo amico".

Invece di trasmettere le virtù dell'Islanda su un sito Web con immagini generiche, Takk Takk è andato in missione per fare amicizia con le persone attraverso i social media. Il che significa che dovevano avere un marchio che in realtà voleva essere amico dei social media. Creare contenuti di marketing così interessanti e utili che le persone effettivamente cercano per il consumo? Interagire direttamente con le persone in una conversazione invece di interromperle con le trasmissioni? Sembra marketing inbound per me! Takk Takk ha adottato una voce divertente e sciocca sui propri account di social media, pagine di destinazione, pagine di ringraziamento ed e-mail, anche nelle chiamate all'azione. Controlla la copia sul CTA dell'iscrizione, ad esempio:

L'agenzia ha creato una personalità di marca per il Paese islandese e lo ha mantenuto coerente anche attraverso le piattaforme sociali e online - anche il loro codice sorgente aveva un po 'di personalità!

Takk Takk ha portato la voce della loro campagna sui canali social come Facebook, Twitter, Flickr e Vimeo, dove hanno visto persone normali godersi le loro vacanze islandesi e connettere i turisti a chi era in visita nello stesso periodo. Fortunatamente, Takk Takk ha compilato i loro consigli sui social media e l'esecuzione della campagna in una presentazione che merita assolutamente una visione; il mio takeaway preferito era "Tratta le persone normali come le celebrità".

I risultati? La campagna è iniziata nel 2009 e, entro il 2012, il traffico turistico nell'aeroporto islandese di Keflavik ha battuto record, con 2, 4 milioni di passeggeri, circa 1/4 dei quali erano turisti stranieri. Tenete a mente che tutto questo è successo dopo la crisi bancaria del 2008 e un'eruzione vulcanica in Islanda. L'Islanda ha anche appena ricevuto una classifica del 2013 dal World Economic Forum come la destinazione di vacanza più accogliente del mondo, dove parte della classifica si basa su come l'atteggiamento della popolazione nei confronti dei visitatori stranieri è accolto favorevolmente - qualcosa di fortemente incarnato nella campagna di Takk Takk.

Qual è la tua storia di marketing perduta preferita? Stai usando tecniche di marketing inbound specifiche che usi per ottenere un vantaggio sui tuoi concorrenti? Raccontaci le tue storie nella sezione commenti! Ci piacerebbe sentirli.

Immagine di credito: istolethetv

Articolo Precedente «
Articolo Successivo