Google I / O e Push for Better Context

La grande conferenza di I / O di Google è stata lanciata oggi, con una serie di implementazioni e presentazioni di prodotti, tra cui un nuovo servizio musicale e miglioramenti alla sua app Maps e al social network Google+. Ma il grande film da asporto, secondo me, è che Google, in quasi ogni parte della sua attività, sta cercando di creare un mondo in cui i siti web conoscano sempre di più su di noi e dove i marketer possono fornire informazioni e contenuti migliori e più personalizzati.

Caso in questione: Google ha annunciato che sta rendendo disponibile il suo servizio Google Now sul desktop tramite il browser Chrome. Google Now è un assistente intelligente che riconosce la voce. È disponibile sugli smartphone Android dall'anno scorso e ti consente di porre domande con i comandi vocali. (È un po 'come la Siri di Apple, se Siri avesse effettivamente funzionato.)

Per attivare Google Now sul desktop, dì semplicemente "Ok, Google", quindi fai la tua domanda. Se hai Google Now a lavorare su desktop e dispositivi mobili, sarai in grado di fare cose come dire al tuo computer al lavoro, "Ricordami di portare fuori la spazzatura quando torno a casa" e quando entri nel vialetto e nella tua smartphone rileva che sei a casa, riceverai un promemoria vocale.

Google Now riunisce le informazioni del tuo calendario, Gmail e altre app di Google e le combina con GPS e Maps. Le persone che hanno partecipato alla demo di Google I / O oggi lo hanno descritto come una scelta strabiliante. "Questo è il futuro", ha scritto Steve Kovach a Business Insider.

Informazioni predittive e importanza del contesto

La cosa più bella di Google Now è la sua capacità di fornirti informazioni previsionali e contestuali - ad esempio, quando sei seduto qui nel tuo ufficio, ti dirà quanto tempo ti ci vorrà per guidare a casa, in base alle condizioni del traffico attuali .

L'obiettivo a lungo termine di Google è quello di creare un sistema che ti dia informazioni prima ancora di chiederlo, e forse anche prima di sapere che ne hai bisogno. E con le tecnologie annunciate oggi, Google ha fatto un altro passo avanti.

Questo è di particolare importanza per i professionisti del marketing. Come ha sottolineato oggi l'analista di Forrester Research Anthony Mullen in un post sul blog, "The Future of Marketing is (Better) Context." Mullen sottolinea che il contesto significa molto più della semplice posizione. Comporterà la raccolta di segnali da più fonti, la comprensione delle persone come individui e l'utilizzo di tali informazioni in ogni fase dell'immissione di marketing.

L'enfasi di Google sul contesto - fornire le giuste informazioni alle persone giuste al momento giusto - è uno dei motivi principali per cui siamo entusiasti di Google Now. In qualità di marketer, quando utilizzi le informazioni contestuali per decidere quali contenuti condividere con il tuo visitatore (come le interazioni passate del visitatore con il tuo sito web, i loro interessi particolari e il loro stadio nel processo di acquisto), il tuo marketing diventa molto più rilevante, catering per il tuo pubblico a livello individuale. Di conseguenza, diventa anche molto più efficace, dal momento che le tue prospettive sono molto più propensi a fare clic su un pezzo di contenuto che parla alle loro particolari esigenze.

Non solo: rende anche il tuo marketing più amabile.

Cosa ne pensi degli annunci di I / O di Google?

Articolo Precedente «
Articolo Successivo