• Principale
  • >
  • marketing
  • >
  • Facebook Home apre le opportunità di targeting degli annunci per dispositivi mobili e altre storie di marketing della settimana

Facebook Home apre le opportunità di targeting degli annunci per dispositivi mobili e altre storie di marketing della settimana

La pubblicità sui dispositivi mobili è stata di recente un argomento scottante. In effetti, abbiamo visto un certo numero di piattaforme online investire pesantemente sui dispositivi mobili come un modo per monetizzare le loro attività e sfruttare la popolarità dell'adozione mobile tra gli utenti. E con questo afflusso di opportunità di marketing mobile, aziende come te e me hanno tratto vantaggio da modi più efficaci di indirizzare il proprio pubblico mobile sulla base di tutti i dati a portata di mano.

Una delle principali piattaforme online in particolare potrebbe aver recentemente creato il Santo Graal per il mobile marketing. Pensi di sapere di chi stiamo parlando? Continua a leggere per saperne di più e scopri quali altre storie di marketing in entrata potrebbero essere volate sotto il tuo radar questa settimana.

La "casa" di Facebook sarà eccezionale per i dati degli annunci, ma non adatta alle app di brand e media, da Adweek

Molti di voi probabilmente sanno bene che Facebook ha lanciato di recente Facebook Home, la sua nuova sostituzione della schermata iniziale per dispositivi Android, che Facebook descrive come "una famiglia di app che mette i tuoi amici nel cuore del tuo telefono". Il sistema scaricabile consente agli utenti Android per personalizzare le schermate iniziali con più funzioni come feed di copertura, avatar chat e notifiche su chiamate, eventi, aggiornamenti di Facebook e altre app. Attraverso la sua app Launcher, Facebook Home include anche app come Instagram e Facebook Messenger, insieme ad altre terze -app di terze parti per completare l'esperienza dell'utente.

Ok, allora cosa significa questo per gli operatori di telefonia mobile? Bene, secondo Adweek, significa che Facebook Home porterà la pubblicità sulle reti di app mobili a un livello completamente nuovo. Con le app, le notifiche e le funzioni di Facebook che occupano la home page, Adweek ipotizza che ciò potrebbe influire sul modo in cui i marchi al di fuori di Facebook raggiungono il loro pubblico di dispositivi mobili. Oltre a ostacolare gli sforzi mobili di altri marchi, Facebook Home sarà in grado di raccogliere in modo coerente i dati degli utenti e aprire opportunità per annunci altamente mirati. Questo targeting degli annunci potrebbe prendere in considerazione il comportamento degli utenti attraverso le interazioni in chat, messaggi, aggiornamenti di stato, foto e check-in della posizione, tra le altre cose. Scopri di più su cosa significa Facebook Home per gli inserzionisti di dispositivi mobili su Adweek .

Ogni personaggio conta: Google protegge il nuovo dominio URL Shortener, YT.be, dal Web successivo

Quando si tratta di condividere contenuti nei social media, ogni personaggio conta. Questo è diventato sempre più difficile per il miliardo di utenti di YouTube che ogni mese condividono tonnellate di video sul web. Solo su Twitter, quasi 700 video di YouTube vengono condivisi ogni minuto. Così, quando abbiamo appreso dell'acquisizione da parte di Google del dominio YT.be da The Next Week, il nostro orecchio si è riacceso. Si dice che Google utilizzerà questo nuovo nome di dominio per link abbreviati ai video di YouTube.

Per i marketer, questa è una grande notizia. Teoricamente, passando da youtu.be a YT.be, Google ridurrebbe il numero di caratteri necessari per twittare i video di YouTube di circa 3 milioni al giorno. Ciò significa che, in qualità di marketer, avrai più spazio per i personaggi da utilizzare quando promuovi i tuoi contenuti video. Anche se 3 personaggi potrebbero non sembrare molto, nel mondo di Twitter, potrebbero creare o distruggere un tweet ben fatto. Maggiori informazioni su The Next Web .

Vine aggiunge gli hashtag di tendenza alla scoperta del contenuto degli aiuti, dal marketing land

L'attesa è sembrata un'eternità, ma Vine ha finalmente esteso gli hashtag trend ai suoi utenti, quali. Questo piccolo tweak recentemente annunciato ora compare nella sezione Esplora del tuo account Vine, immediatamente al di sotto del gruppo esistente di suggerimenti "popolari" pre-popolati. Con la base di utenti piccola ma in crescita di Vine, ci sono solo 12 hashtag trend da scegliere in qualsiasi momento. Ci aspettiamo che questo si espanda un po 'di più man mano che gli utenti iniziano a utilizzare gli hashtag a loro vantaggio.

Come marketer, gli hashtag possono essere un modo utile per promuovere i contenuti e organizzare le conversazioni su un argomento o una campagna, quindi questa è una gradita aggiunta alla piattaforma di condivisione video clip corta. Inoltre, con la nuova aggiunta di hashtag di tendenza di Vine, sembra che Vine si stia allontanando dal curare manualmente il suo contenuto utente, che abbiamo visto in precedenza con la sua sezione "Editor's Picks". L'aumento dei video su Vine probabilmente renderà sempre più difficile per gli editori setacciare e curare i contenuti, il che significa che i video di tendenza saranno pesantemente dettati dall'aggiunta del suo nuovo algoritmo di tendenza dell'hashtag. Maggiori informazioni sui nuovi hashtag di Vine in Marketing Land.

79 Modelli di pagina di destinazione gratuiti da utilizzare nella versione di prova di SeoAnnuaire

Qualsiasi esperto di marketing inbound sa quanto sono importanti le landing page per guidare la generazione. Ma il successo di una landing page non è solo basato sul contenuto che gates; il design gioca un ruolo importante anche nell'efficacia della pagina di destinazione. Ma, poiché sappiamo che il design non è mai il punto di forza del marketing, abbiamo voluto rendere la creazione della pagina di destinazione un po 'più semplice per te. Pertanto, per aiutarti a creare pagine di destinazione di buona qualità e ad alta conversione, abbiamo compilato 79 modelli di pagina di destinazione gratuiti che puoi personalizzare e utilizzare per iniziare a raccogliere lead direttamente dalla versione di prova di SeoAnnuaire. Non sei ancora pronto per iniziare una prova? Questo download ti offrirà anche un modello PowerPoint gratuito per gli elementi delle pagine di destinazione e le migliori pratiche di progettazione. Prendi i tuoi modelli gratuiti qui .

Twitter Chiudi già la nuova funzionalità di pagamento In-Stream del nastro, da TechCrunch

In meno di 48 ore, Twitter ha già disattivato quello che sembrava un nuovo metodo di pagamento promettente per l'acquisto di prodotti tramite i flussi di Twitter. Il servizio, noto come Ribbon, consentirebbe agli utenti di fare clic su un pulsante direttamente all'interno di un tweet per poter effettuare un acquisto senza dover lasciare Twitter.com. Ci sono speculazioni sul fatto che la barra multifunzione abbia utilizzato le schede Twitter per impostare il metodo di acquisto con un solo clic che potrebbe aver violato i Termini di servizio di Twitter.

Sebbene questo servizio non lo abbia reso troppo lontano, dimostra che le aziende stanno prendendo in considerazione opzioni di pagamento che possono aumentare drasticamente i tassi di conversione per le imprese. Consentire agli utenti di acquistare articoli senza mai lasciare i propri stream Twitter apre la possibilità di convertire tonnellate di lead in clienti senza ulteriori pagine di destinazione o passaggi. Maggiori informazioni su TechCrunch .

Quali altre interessanti storie di marketing hai letto su questa settimana che vale la pena condividere?

Articolo Precedente «
Articolo Successivo