• Principale
  • >
  • marketing
  • >
  • 7 suggerimenti chiave per la progettazione di pagine di destinazione ad alta conversione

7 suggerimenti chiave per la progettazione di pagine di destinazione ad alta conversione

Ecco alcuni spunti di riflessione: le aziende vedono un aumento del 55% dei lead quando aumentano il numero di pagine di destinazione da soli 10 a 15, secondo il nostro report 2012 sui benchmark di marketing. Ecco un po 'più di spunti di riflessione: secondo il rapporto Benchmark di ottimizzazione della pagina di destinazione di MarketingSherpa, il layout è un fattore importante nelle prestazioni del sito web.

Le pagine di destinazione sono una parte fondamentale e innegabile di una strategia di marketing in entrata di successo. Sono il fulcro dei tuoi sforzi di lead generation, ed è per questo che ogni campagna che conduci e offri creazioni dovrebbe essere legata a una pagina di destinazione personalizzata, al contrario di una homepage ambigua in cui i visitatori devono indovinare cosa fare dopo.

Ma mentre avere più pagine di destinazione può avere un enorme impatto sulla generazione di lead, l'altra cosa da tenere in considerazione è che anche le pagine di destinazione devono avere un bell'aspetto per funzionare bene.

Bene, vogliamo renderlo un po 'più facile da parte tua, dal momento che sappiamo quanto può essere difficile l'ottimo design, specialmente se non sei un designer, per esempio. Quindi, per aiutarti a creare pagine di destinazione di buona qualità e ad alta conversione, abbiamo voluto condividere alcune best practice relative alla progettazione.

Come progettare una pagina di destinazione che converte

7 Migliori pratiche di progettazione per le pagine di destinazione ad alta conversione

1) Arrivare al punto.

Sappiamo tutti che le persone hanno una capacità di attenzione limitata, quindi perché non lo stiamo considerando nella creazione della pagina di destinazione? Il pubblico online tende ad evitare di leggere attraverso un'intera pagina di informazione. Tuttavia, "forano" le informazioni esaminando visivamente lo schermo finché non trovano ciò che stanno cercando. Quindi, quando progetti le tue pagine di destinazione, vai dritto al punto. Le persone sono venute alla pagina per un motivo, quindi assicurati di indirizzare questa ragione in modo chiaro e conciso evidenziando il valore di ciò che offri e in che modo risponde alle loro esigenze, interessi o problemi. Usa intestazioni e sottotitoli chiari, usa punti elenco facili da scansionare per spiegare cosa otterranno dall'offerta, enfatizza i punti chiave usando testo in grassetto o corsivo e mantieni le cose il più brevi possibile.

2) Usa colori contrastanti.

Tieni presente che desideri sempre che il tuo invito all'azione principale (CTA) tocchi effettivamente la tua pagina di destinazione. Pertanto, quando incoraggi i visitatori a compilare un modulo e fai clic sul pulsante "invia", assicurati che sia facile per i visitatori vedere dove devono completare l'azione. Ecco perché l'uso di colori complementari e contrastanti è un ottimo modo per richiamare l'attenzione di un visitatore esattamente dove lo vuoi.

Ad esempio, esaminiamo uno dei seguenti esempi di pagina di destinazione. Mentre l'intera pagina utilizza tonalità blu e bianche, il pulsante di invio del modulo stesso è di una tonalità brillante di rosa. Ciò consente al pulsante di spuntare fuori dalla pagina e catturare facilmente l'attenzione del lettore.

3) Timbro su un logo.

Mantieni il tuo marchio in primo piano quando sta scaricando i tuoi contenuti e le tue offerte assicurandoti che lo spettatore sappia esattamente dove si trova. Tutte le tue pagine di destinazione dovrebbero avere il tuo logo posizionato strategicamente sulla pagina. Anche se non è necessario renderlo il punto focale della pagina, è importante che sia abbastanza evidente che le persone riconosceranno la pagina di destinazione come una pubblicazione della tua attività. Ciò è particolarmente critico per i visitatori che arrivano alle tue pagine di destinazione da fonti esterne non di marca, come i social media e la ricerca. Una volta deciso il posizionamento per il tuo logo, mantieni la posizione su tutte le pagine di destinazione per mantenere la coerenza. Parlare di frutta di marketing in entrata a bassa quota!

4) Evitare l'ingombro visivo.

Anche se la visualizzazione di immagini stravaganti sulle tue pagine di destinazione può sembrare un'idea favolosa, i test A / B di SeoAnnuaire hanno ripetutamente dimostrato che includere troppe immagini esagerate non aiuta in realtà la conversione. Infatti, spesso distrae il lettore dal punto principale della pagina di destinazione, creando più attrito sulla pagina di destinazione invece di supplire alla conversione. E mentre la grafica è certamente attraente, possono anche aumentare il tempo di caricamento del tuo sito web. Infatti, secondo il Gruppo Aberdeen, un ritardo di un secondo nel tempo di caricamento della pagina determina un 11% in meno di visualizzazioni di pagina, una diminuzione del 16% nella soddisfazione del cliente e una perdita del 7% nelle conversioni. Yikes! Mantieni le cose semplici e assicurati che le immagini che utilizzi sulle tue pagine di destinazione supportino - e non distraggano - il percorso verso la conversione.

5) Non sottovalutare mai la formattazione.

La formattazione è probabilmente la migliore pratica di progettazione più semplice da seguire quando si creano pagine di destinazione di bell'aspetto. È anche uno che può fare davvero molta strada con poco sforzo. Disporre chiaramente i titoli, le immagini, la copia, il modulo e così via può aiutarti a mettere in evidenza il valore della tua offerta e a convertire le conversioni creando un'esperienza utente visiva che guidi i visitatori a completare la conversione.

Diamo un'occhiata ad un altro esempio. Questo modello utilizza un titolo chiaro, un'intestazione secondaria e quindi una casella di chiamata per includere una copia più dettagliata. Nonostante la copia potenzialmente lunga (una soluzione di formattazione sarebbe quella di convertirla in punti elenco più brevi), la pagina di destinazione è facilmente digeribile grazie alla sua formattazione estetica.

6) Aggiungi prova sociale.

Simile all'aggiunta di casi di studio o raccomandazioni, prova ad aggiungere alcune prove sociali alle tue pagine di destinazione. Ciò aggiunge credibilità di terze parti ai tuoi contenuti e alle tue offerte e può aiutarti a incrementare le conversioni. Hai qualche case study o testimonianze da cui puoi estrarre le citazioni? Inoltre, prova a cercare attraverso i social network come Twitter, Facebook o un'altra piattaforma social di tua scelta! Prendi in considerazione l'inclusione di tweet da parte degli utenti che hanno scaricato i tuoi contenuti e hanno detto cose carine su di esso, o chiedendo se puoi citare qualcuno che ha lasciato un bel messaggio sulla tua pagina Facebook. Hai dati su quante persone hanno già scaricato questa specifica offerta che puoi evidenziare nella pagina di destinazione (ad es. "2K persone hanno già scaricato questo ebook!")? Questa è anche una prova sociale!

7) Sii coerente.

Ecco un suggerimento bonus per te! Ricorda che studio MarketingSherpa ci ha fatto riferimento in precedenza? Bene, quando si analizzano gli elementi di una pagina di destinazione che hanno il maggiore impatto sulle prestazioni generali del sito Web, il layout della pagina è stato il migliore . Ciò è probabile perché gli elementi della pagina che modificano il layout di una pagina possono rendere più difficile per i visitatori navigare nelle pagine del tuo sito web.

Mentre è importante sottoporre continuamente gli elementi di test A / B della tua pagina di destinazione per ottenere i massimi risultati, assicurati di non alterare radicalmente il layout della pagina di destinazione ogni volta. Un senso di coerenza può aiutare l'utente finale a sapere come navigare le pagine nel tempo, eliminando l'attrito causato dal dover ottenere la posa del terreno ogni volta e con conseguente riduzione dei tassi di conversione.

Allora, cosa stai aspettando? Le pagine di destinazione sono davvero il fulcro dei tuoi sforzi di lead generation. Quindi smetti di leggere e inizia a recitare! Vai a costruire alcune pagine di destinazione per iniziare a generare risultati oggi.

Credito d'immagine: pasukaru76

Articolo Precedente «
Articolo Successivo